I social media stanno per diventare più sociali

L’inverno sta arrivando. Ma ci sono dei cambiamenti più eccitanti che succedono dentro il tuo device mobile!

Winter is coming. But there are more exciting changes happening right inside your mobile device!

Cioè!?

Si, i social media stanno per diventare finalmente un po’ più sociali con alcuni nuovi cambiamenti nelle principali piattaforme social media.

Spiegherò questa frase in un attimo, ma prima vorrei spiegare perché questo cambiamento è importante.

Social media is sta diventando un luna park per marketing

Facebook vende gli utenti come il prodotto e Google sta cercando altri modi per raccogliere informazioni su di noi. Tutto per far sì che noi marketer riusciamo a creare pubblicità più efficaci ed ottimizzare i budget pubblicitari.

“Allora? Dov’è il problema?” potresti chiedere. “Non interrompere!” io risponderei, “Ci sto arrivando, mizzica…”

Questo significa che come la TV sta diventando una media di ingozzamento di pubblicità, così anche i social media. Ovunque guardi, pubblicità saltano fuori dove non li aspetti, ma magicamente, rispondono esattamente a quello che cercavi, senza che tu nemmeno lo sapessi di necessitarlo!

I social media manager possono mantenere le proprie pagine del brand senza doversi esprimere, senza mostrare una faccia e senza pensare per se stessi, in realtà…

OK, arrivi alla parte del ‘cambiamento’ o no?

I tre cambiamenti principali sono:

Live video

Un trend abbastanza nuovo che praticamente ti costringe a fare roba live, interagire con il pubblico e usare la tua faccia e voce per comunicare con i tuoi followers. Roba da matti, né!?

Algoritmi

Ora sono applicati ovunque per assicurare che ti vengono mostrati i miglior contenuti, secondo a quello che interessa a te, e con cui saresti più probabile ad interagire. Questo significa che i contenuti ti devono interessare, quindi i marketer devono conoscere il proprio pubblico e come pigiare i loro bottoni.

Live chat

Mentre tante piattaforme come Twitter e Facebook hanno già il proprio sistema di messaggistica privata sotto controllo (Facebook ha pure un Messenger for businesses) altri canali ci stanno ancora lavorando.

Snapchat, che ha fatto un un po’ di buzz ultimamente con i loro ultimi aggiornamenti alla loro chat che sopporta non solo messaggi vocali come WhatsApp, ma ha pure una video chat tutta sua, come ha il Facebook Messenger e Facetime, tutto questo senza dover condividere dati personali come il tuo numero di telefono!

Quindi cosa significa questo per i marketer? Da ora e in poi, il social media manager diventa letteralmente la faccia del brand. Come ha spiegato Carlos Gil, questa opzione sta riportando il Social nei social media. Dovrai interagire personalmente con i tuoi follower, con o senza video, in privaot o reagendo ai snap.

È un enorme passo per la strategia della costruzione di una comunità sui social media, che è così tanto importante per ogni brand che vorrebbe avere una base di follower leali.
Snapchat sta semplicemente dando quello che tanti orientati al digitale (e non) vogliono tantissimo: qualcuno che li ascolti e che li dia risposte veloci.

Se ti ricordi, ne ho parlato in uno dei miei post precedenti sulla presenza online del tuo brand e quanto è importante per te e per il tuo brand.

Autore: Shay Stibelman

Digital marketing consultant in Milan, Italy. Born in Israel, raised in Germany by Russian parents. I help small and medium businesses get their digital marketing game on point. Perfect their website, landing pages, funnel marketing and social media strategies, in order to increase ROI and optimize that ever elusive marketing budget.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.