5 cose che hai probabilmente dimenticato di fare prima di partire per le vacanze

Per tutti gli sforzi nel digital marketing che hai fatto finora, fa queste 5 cose che hai probabilmente dimenticato di fare prima di partire per le vacanze

5 things you probably forgot to do before going on vacation

Ci sono talmente tante cose da fare prima di andare in vacanza

Ma ti sei dimenticato di queste 5 cose per fare andare avanti il tuo “digital marketing”  mentre tu sei via?

A tutti piace andare in vacanza

Dimenticarsi di tutto, pensare a qualsiasi cosa tranne che al lavoro, lasciarsi lo stress alle spalle…

Ma se vuoi veramente fare come Elsa e lasciar andare prima ti conviene fare queste 5 cose:

1. Imposta il messaggio: “fuori ufficio” sulle tue pagine dei social media

Facebook e Twitter hanno ciascuno un modo per impostare il messaggio out-of-office come risposta automatica, ma per come la vedo io, dovresti essere sempre connesso ai tuoi account sui social media.

Nel caso tu voglia veramente lasciarti l’ufficio alle spalle, imposta l’autoresponder  e vai a fare le valigie.

2. Cambia la tua foto profilo e immagine di testata adeguatamente

Un modo fantastico per ricordare alla gente che sarai via per un po’ è cambiare la foto profilo o la testata con qualcosa di festivo.

Potresti pure lasciarci qualche contatto secondario segnato sopra, come un indirizzo mail a cui scrivere, che leggerai quando torni, o un numero di telefono per le questioni urgenti.

3. Lascia gli accessi ai tuoi account ad un collega

Nessuno ha mai detto che lasciare la barca senza un equipaggio è una mossa intelligente. Ma ci sono modi per controllare il danno nel caso che qualcosa di critico succeda.

Lascia gli accessi ai tuoi account sui social media ad un tuo collega o ad un collaboratore esterno, in modo tale che, se accade qualcosa di importante che necessita attenzione, ci sia sempre qualcuno che possa pensarci.

Un ottimo consiglio è di avere un device mobile con tutti gli account già loggati, in modo tale che possa “girare”, se necessario, senza dover condividere le password in modo poco sicuro.

4. Avere un calendario di pubblicazione automatizzato

Usa apps come BufferHootsuite per programmare una serie di posts mentre sei via, su tutti i tuoi account social media. Usa Tailwind per Pinterest e Later per Instagram, ma ricordati che Later manda solo una notifica push al tuo telefono e prepara il tuo gram, mentre tu devi loggarti e postarlo da solo.

Questa invece potrebbe essere un’ottima opportunità per mostrare un po’ di “vita reale” mentre sei in vacanza, per esempio: come trovi l’ispirazione, cosa fa il resto del team e magari anche portare con te la mascot del viaggio e fotografarla ovunque vai, stile Amelie.

Amelie's Dwarf on vacation

Se hai un blog, potresti anche programmare i tuoi blog posts in modo che si auto pubblichino in date future, così i tuoi lettori riceveranno comunque qualcosa di fresco da leggere da parte tua. Ricordati anche di programmare i tuoi canali social media a postare dei link al tuo articolo!

5. Automatizza la raccolta di dati mentre sei fuori ufficio

Andare in vacanza è fantasticissimo, ma purtroppo ci sono anche delle brutte notizie: il mondo non si ferma solo perché sei fuori dall’ufficio.

La gente continuerà a postare post, le ricerche verranno pubblicate e le informazioni saranno condivise online.

Usa IFTTT per raccogliere automaticamente queste informazioni per te, iscrivendoti ai feed RSS e aggiungendo una riga su un Google Spreadsheet se contiene una parola chiave importante, per esempio.

In questo modo, quando torni in ufficio, puoi velocemente scansionare tutte queste informazioni e considerarne solo le parti importanti.

Ora vattene e buona estate!

5 things you probably forgot to do before going on vacation
Please, for the sake of all the digital marketing efforts you’ve done till now, do these 5 things you probably forgot doing before going on vacation

Author: Shay Stibelman

Digital marketing consultant in Milan, Italy. Born in Israel, raised in Germany by Russian parents.

Leave a Reply